La formazione obbligatoria per i lavoratori: come essere in regola

L'Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti e le modalità della formazione e dell'aggiornamento dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti; nonchè i requisiti dei docenti per il corretto svolgimento del corso.




I percorsi formativi

La formazione dei lavoratori si compone di un modulo di formazione generale, della durata di 4 ore, uguale per tutti i codici ATECO, che costituisce un credito formativo permanente ed è usufruibile in modalità e-learning.

Il corso si completa, poi, del modulo di formazione specifica che varia a secondo della mansione svolta e ne valuta i rischi, i possibili danni e considera tutte le misure di prevenzione e protezione caratteristici del settore di appartenenza dell'azienda. Gli argomenti devono essere quindi adeguati alle attività specifiche e alle problematiche caratteristiche del settore.